FABBRICAZIONE EUROPEA

I PELLET TIMBORY SONO COSTITUITI AL 100% DA MATERIALI RESIDUI

Nella lavorazione industriale di tondame ogni giorno si producono grandi quantità di trucioli. Un cosiddetto mulino a martelli rifila i trucioli fino a uniformarne le dimensioni. Successivamente, i trucioli vengono essiccati in maniera uniforme. Il futuro combustibile viene poi compresso ad alta pressione attraverso i fori di una cosiddetta matrice, assumendo la tipica forma cilindrica. La lignina contenuta nel legno fa da agente legante. Dopo un processo di raffreddamento i pellet si induriscono completamente. Infine, tramite un processo di setacciatura vengono rimossi i residui di abrasione e i pellet troppo corti, per garantire la migliore qualità per i nostri clienti.

I pellet Timbory sono realizzati esclusivamente con i residui della lavorazione del legno di abete rosso. Ciò garantisce massima qualità e ottimali proprietà di combustione.
Produciamo e vendiamo in Europa - evitando trasporti lunghi in nave, abrasione dei pellet e riducendo l’impatto ambientale dovuto al trasporto.

Questo sito web utilizza cookie per migliorare l'esperienza di navigazione.